Emicrania connessa a malattia cardiovascolare nelle donne

Al congresso annuale dell'American Headache Society (AHS) sono stati presentati i risultati di un ampio studio prospettico che indica un legame tra l'emicrania e le malattie cardiovascolari. In particolare, donne che soffrono di emicrania possono avere una probabilità 1.52 volte maggiore di andare incontro a problematiche cardiovascolari e una maggiore probabilità di stroke, un attacco cardiaco e morte cardiovascolare. La ricerca ha preso in considerazione 115541 donne senza problematiche di angina e sintomi di malattia cardiovascolare al baseline. (Fonte Medscape)