Erba cinese non inferiore al metotrexato in uno studio nell’artrite reumatoide

Una preparazione di TwHF (Tripterygium wilfordii Hook f), un'erba cinese, testata in un trial clinico randomizzato open-label si è dimostrata non inferiore a metotrexato nel trattamento dell'artrite reumatoide attiva. Questo quanto si legge in un articolo pubblicato in Annals of the Rheumatic Diseases. I ricercatori hanno anche riscontrato che combinando TwHF, che è ampiamente utilizzata in Cina per il trattamento del dolore articolare, febbre e infiammazione locale, con metotrexato, si otteneva una maggiore efficacia rispetto al metotrexato utilizzato come monoterapia. (Fonte Medscape)