FDA approva Abilify MyCite, primo farmaco orale con un sensore che rileva l’ingestione

FDA ha approvato il primo farmaco che dispone di un sistema di rilevazione dell'ingestione della compressa. Si tratta di Abilify MyCite (aripiprazolo compresse con sensore), di Otsuka. La compressa dispone di un sensore che è in grado di registrare l'assunzione del farmaco, approvato attualmente per il trattamento della schizofrenia, del disturbo bipolare I e come terapia add-on per la depressione in pazienti adulti. Il sistema, che è stato studiato per l'ingestione, invia un messaggio ad un patch che il paziente può indossare. Infine, una applicazione mobile riceve l'ulteriore segnale dal patch. La scheda tecnica del farmaco sottolinea come questo sistema possa migliorare la compliance del paziente. (Fonte FDA press release)