FDA approva Hyqvia nell’immunodeficienza primaria

Baxter International Inc. ed Halozyme Therapeutics, Inc. hanno annunciato oggi che FDA ha approvato Hyqvia [Immune Globulin Infusion 10% (Human) with Recombinant Human Hyaluronidase], il trattamento sottocute per pazienti adulti con immunodeficienza primaria. Si tratta del primo trattamento con immunoglobulina sottocutanea approvato per pazienti con questa patologia. con un regime di dosaggio che richiede una sola infusione fino una volta la mese (ogni tre o quattro settimane) ed un unico sito di iniezione per la somministrazione di una dose completa di immunoglobulina. La maggior parte dei pazienti, attualmente, è trattata con infusioni endovenose eseguite da un medico e le terapie con immunoglobuline disponibili richiedono un trattamento settimanale o quindicinale, utilizzando più siti di iniezione. Baxter intende lanciare il prodotto nel mercato statunitense nelle prossime settimane. Hyqvia è stato approvato in Europa nel 2013 in pazienti adulti con sindromi da immunodeficienza primaria e mieloma o leucemia linfatica cronica (CLL) con grave ipogammaglobulinemia secondaria ed infezioni ricorrenti.
(Fonte Business Wire)