FDA approva Viekira Pak nel trattamento dell’epatite C genotipo 1

FDA ha approvato ieri Viekira Pak (ombitasvir, paritaprevir e ritonavir compresse, confezionate con compresse di dasabuvir), di AbbVie, nel trattamento di pazienti con infezione da HCV genotipo 1, inclusi coloro con cirrosi. Il prodotto contiene tre nuovi farmaci, ombitasvir, paritaprevir and dasabuvir, che agiscono insieme nella inibizione della crescita dell’HCV. Contiene inoltre ritonavir, precedentemente approvato, che aumenta i livelli ematici di paritaprevir. Viekira Pak può essere utilizzato con o senza ribavirin, ma non è raccomandato in pazienti con cirrosi non compensata. Si tratta del quarto prodotto da FDA negli ultimi mesi per il trattamento dell’infezione cronica da HCV, dopo Olysio (simeprevir), approvato a novembre 2013, Sovaldi (sofosbuvir), a dicembre 2013 ed Harvoni (ledipasvir and sofosbuvir), che ha ricevuto l’approvazione lo scorso ottobre. L’efficacia di Viekira Pak è stata stabilita attraverso sei studi clinici che hanno arruolato 2308 soggetti con infezione da HCV cronica con e senza cirrosi.
(Fonte FDA)