FDA autorizza Opdivo nel carcinoma renale

FDA ha approvato Opdivo (nivolumab) nel trattamento dei pazienti affetti da carcinoma renale avanzato, che abbiano ricevuto precedenti terapie. La nuova indicazione va ad aggiungersi agli altri utilizzi già autorizzati, nella terapia del melanoma e nel carcinoma polmonare non a piccole cellule. Opdivo è una immunoterapia oncologica anti PD-1/PD-L1, aumentando la risposta del sistema immunitaria del paziente trattato contro le cellule tumorali.
(Fonte FDA)