FDA: carenza di soluzioni intravenose

FDA è informata della situazione di carenza di soluzioni intravenose, in particolare di soluzioni 0.9% di NaCl utilizzato per fornire ai pazioneti dei liquidi necessari per l'idratazione. La carenza è stata causata da una serie di fattori tra cui il potenziale aumento di utilizzo a livello ospedaliero che può essere collegato alla stagione influenzale. l'agenzia sta lavorando in collaborazione con i produttori, Baxter Healthcare Corp, B. Braun Medical Inc e Hospira Inc per riuscire a mantenere le forniture di questi prodotti essenziali. (Fonte FDA)