FDA, chiarimenti sulla terapia sostitutiva con testosterone

FDA ha emesso una avvertenza riguardo i prodotti a base di testosterone, sottolineando che il loro utilizzo è approvato solo per pazienti che abbiano bassi livelli di questo ormone a causa di alcune situazioni cliniche. I benefici e la sicurezza di questi farmaci non sono stati testati nel trattamento del basso livello di testosterone dovuto all’invecchiamento. Pertanto, l’Agenzia, ha richiesto ai produttori di questi farmaci la modifica della scheda tecnica al fine di evidenziare quali siano gli utilizzi autorizzati. Inoltre, è stato richiesto l’inserimento di informazioni riguardo il possibile aumento del rischio di attacchi cardiaci e stroke correlato all’utilizzo dei prodotti a base di testosterone.
(FonTE FDA)