FDA ha approvato Contrave per il controllo del peso

Takeda Pharmaceuticals U.S.A., Inc. ed Orexigen Therapeutics, Inc. hanno annunciato nei giorni scorsi che FDA ha approvato Contrave (naltrexone HCI and bupropion HCI) compresse a rilascio controllato come trattamento, associato a dieta ed esercizio fisico, per il controllo del peso in soggetti adulti con un BMI iniziale del valore di 30 kg/m2 o maggiore, oppure del valore di 27 kg/m2 o superiore, in presenza di almeno una comorbidità correlata al peso. Il prodotto rappresenta un’importante nuovo prodotto che va ad aggiungersi al portfolio cardiometabolico di Takeda, che intende lanciare Contrave nel prossimo autunno. Il meccanismo d’azione preciso del prodotto sulla perdita di peso non è ancora stato completamente compreso. Contrave contiene due farmaci, il naltrexone, un antagonista degli oppiacei, ed il bupropione, un inibitore del reuptake della dopamina e della norepinefrina ad attività relativamente debole. Alcuni studi non clinici fanno ipotizzare che i due componenti agiscano su due diverse aree cerebrali coinvolte nella regolazione dell’assunzione di cibo, l’ipotalamo ed il sistema dopaminergico mesolimbico.
(Fonte Orexigen Therapeutics press release)