FDA ha approvato Zontivity

FDA ha approvato nei giorni scorsi Zontivity (vorapaxar) in compresse per la riduzione del rischio di attacco cardiaco, stroke, morte cardiovascolare e la necessità di procedure per il ripristino del flusso ematico nel cuore in pazienti con con precedente attacco cardiaco o prolematiche arteriose alla gambe. Zontivity è il primo prodotto di una nuova classe di farmaci con attività antiaggregante piastrinica. Poichè, come altri farmaci antiaggreganti, il farmaco può provocare sanguinamenti, per questo motivo non può essere utilizzato in soggetti con precedenti stroke, TIA o emorragie cerebrali. Zontivity è stato valutato in un trial clinico che ha arruolato 25000 pazienti, nel quale, in aggiunta ad altri antiaggreganti piastrinici (soprattutto aspirina e clopidogrel), ha raggiunto l'endpoint combinato per attacco cardiaco, stroke, morte cardiovascolare e procedure urgenti per il ripristino del flusso ematico cardiaco, confrontato con placebo. (Fonte FDA)