FDA – Nuove disposizioni per ofatumumab e rituximab

FDA ha approvato dei cambiamenti alle informazioni di prescrizione dei farmaci immunosoppressori anti cancro ofatumumab e rituximab, con un'attenzione circa il rischio di riattivazione dell'infezione del virus dell'epatite B. La revisione riguarderà anche lo screening, il monitoraggio e la gestione di pazienti con queste terapie per diminuire il rischio. Ofatumumab e rituximab sono utilizzati per il trattamento di alcuni tumori a livello ematico e linfatico; rituximab è inoltre approvato per altri trattamenti.