GoINPHARMA™ incontra Dr. Fabrizio Chines, Presidente Esecutivo di SIFI SpA

23 marzo 2015 – 18:20 / 156 views

GoINPHARMA™ incontra oggi il Dr. Fabrizio Chines, Presidente Esecutivo del gruppo SIFI. Fabrizio Chines, catanese di nascita, si è laureato in Economia all’Università Cattolica di Milano e ha iniziato la sua carriera professionale presso una Private Equity a Londra, come esperto di corporate finance nel settore delle start-up. Nel 2003 è entrato in SIFI, dove ha ricoperto posizioni di sempre maggior responsabilità da New Business Development manager fino a direttore di una Business Unit. Dal 2010 ricopre la carica di Presidente Esecutivo del gruppo SIFI, una realtà imprenditoriale italiana nata nel 1935 a Catania. Il gruppo è attestato in una posizione di primissimo piano nel mercato dell’oftalmologia ed impiega attualmente 330 dipendenti. SIFI è una delle poche realtà industriali che concentra nel territorio siciliano, in particolare a Catania, HQ, amministrazione, produzione ed R&D.

GoINPHARMA™: Come descriverebbe il mercato nel quale SIFI opera?

Dr. F. Chines: Il mercato di riferimento di SIFI è quello oftalmico, stimato a livello globale di circa $20bn e in forte crescita, in quanto le dinamiche di sviluppo del settore sono dominate dai fattori GAD: GDP, Aging e Demographic. A livello italiano, il mercato è strutturato in due aree, quello del retail, con tassi di crescita del +4,8% (in Top 5 EU è del 4,2%) e quello ospedaliero che sale con tassi addirittura superiori. SIFI si posiziona come terzo player nel mercato italiano del retail, subito dopo Alcon (Novartis) e Allergan. Le dinamiche di mercato più interessanti si registrano nei farmaci innovativi o nei device chirurgici premium (dove SIFI ha recentemente lanciato un prodotto proprietario altamente performante) in Europa, che gode di politiche di market access più favorevoli rispetto alla situazione italiana. In Europa Occidentale le lenti premium hanno un market share che può raggiungere anche il 30% del totale, come nel caso della Germania, mentre l’Italia ha ancora amplissimi margini di sviluppo: infatti il settore premium rappresenta solo il 4% del totale.

GoINPHARMA™: Ci parlerebbe di SIFI e del suo posizionamento nel mercato italiano ed eventualmente in quello internazionale?

Dr. F. Chines: SIFI genera il 70% del suo fatturato a livello nazionale. Con il mio insediamento è iniziato un programma di snellimento dell’azienda ed è stata introdotta una nuova cultura manageriale che ha portato SIFI a focalizzare gli investimenti per accelerare l’espansione internazionale, con risultati particolarmente soddisfacenti in Spagna, Romania, Turchia, Messico e Russia. Al contempo, il gruppo sta cercando di aumentare il market share nel settore delle lenti premium nei paesi dell’Europa Occidentale come Germania, Francia, Benelux dove è attualmente presente attraverso un’efficace rete di distributori e con una crescita di fatturato a doppia cifra. Per quel che riguarda i settori più importanti, quello che forse sta dando più soddisfazioni al nostro gruppo è la cataratta, dove SIFI ha un portafoglio prodotti, sia chirurgici che farmaceutici, ampio e innovativo. L’operazione di cataratta è attualmente l’intervento chirurgico più eseguito al mondo. Basti pensare che nell’Europa Occidentale si eseguono quasi 3 milioni di interventi all’anno, di cui più di 450.000 in Italia. SIFI è presente in Europa con lenti premium, come ad esempio MiniWell™, una lente progressiva innovativa per la correzione della presbiopia, i cui risultati clinici la posizionano tra i migliori prodotti sul mercato.

GoINPHARMA™: Parliamo ora di benefici per il paziente.

Dr. F. Chines: Il settore dell’eyecare è un settore estremamente competitivo nel quale multinazionali del farmaceutico hanno investito fortemente con lo scopo di un miglioramento della qualità della vita del paziente. SIFI si posiziona tra i gruppi con una maggiore vocazione alla ricerca e lo testimoniano i recenti lanci di prodotti. MiniWell™ ad esempio, che citavo prima, a differenza delle lenti multifocali esistenti in commercio, non porta a bagliori e aloni attorno a sorgenti di luce, grazie all’impiego della tecnologia ottica del fronte d’onda e inoltre aumenta la capacità pseudo accomodativa dell’occhio del paziente, migliorandone così la qualità di vita. Mi permetta ora di parlare di un’iniziativa che non rappresenta per noi un prodotto con prospettive di fatturato, ma bensì un servizio al paziente ipovedente, che testimonia la volontà di SIFI di andare incontro ai reali bisogni degli ipovedenti. Si tratta di Sound Meds™, un servizio audio innovativo e inedito in grado di supportare il paziente con difficoltà di lettura dei foglietti illustrativi. Tale ausilio diviene particolarmente importante per quanto riguarda le informazioni circa la corretta assunzione di un prodotto. Secondo una ricerca dell’Institute of Medicine, infatti, si registrano ad esempio negli Stati Uniti 500.000 eventi avversi ogni anno per una non corretta lettura del foglietto illustrativo dei farmaci. Il Servizio Sound Meds™, applicato alla confezione del prodotto, consente pertanto di superare tale difficoltà e in qualche misura prevenire le problematiche che ne derivano, consentendo al paziente di usufruire delle informazioni necessarie in forma sonora sul proprio smartphone e tablet.

GoINPHARMA™: Infine uno sguardo al futuro: quali sono le strategie e le iniziative di SIFI per garantire una crescita organica del gruppo?

Dr. F. Chines: Direi che il processo di ristrutturazione del gruppo si è quasi completato e ciò che si vorrebbe implementare è una strategia di marketing radicalmente nuova per i nostri prodotti. Come detto precedentemente, il mercato nazionale è ancora di gran lunga quello più importante per l’azienda, seguito da quello rumeno. Un mio importante obiettivo, come presidente del gruppo, è una crescita dei mercati internazionali, con particolare focus ai paesi dell’Europa Occidentale senza trascurare altre nazioni nelle quali stiamo procedendo a passo spedito con le pratiche di registrazione di nostri prodotti.

Per ulteriori informazioni:

c/o CITYnet – Roma

[email protected]

+39 3336999669

Interviste

Notizia precedente

GoINPHARMA™ incontra Dr. Luigi Boano, General Manager di Novartis Oncology

Notizia successiva

GoINPHARMA™ incontra Dr Furio Ravera, psichiatra presso la Casa di Cura Le Betulle

Notizie correlate

SIFI offre soluzione innovativa per i pazienti ipovedenti

18 marzo 2015

Holoclar, di Chiesi, riceve raccomandazione positiva dal CHMP

19 dicembre 2014

MSD firma un accordo con Santen Pharmaceuticals in ambito oculistico

13 maggio 2014

Cerca nel sito

Le interviste di

GoINPHARMA™ incontra Dr Furio Ravera, psichiatra presso la Casa di Cura Le Betulle

28 marzo 2015

GoINPHARMA™ incontra Dr. Fabrizio Chines, Presidente Esecutivo di SIFI SpA

23 marzo 2015

GoINPHARMA™ incontra Dr. Luigi Boano, General Manager di Novartis Oncology

19 marzo 2015

Neuromodulazione: incontro con il Dottor Giancarlo Barolat

9 dicembre 2014

LEGGI TUTTE LE INTERVISTE »

Ultime news

Più letti

EMA convalida la richiesta del biosimilare di Remi…

30 marzo 2015 / Approvazioni

Il Giappone approva Cerdelga di Genzyme nella mala…

30 marzo 2015 / Approvazioni

Teva acquisisce Auspex e rafforza il suo portfolio…

30 marzo 2015 / M&A

Nuovo interessante esperimento con il graphene

30 marzo 2015 / Chimica

Actavis tra le grandi del pharma

30 marzo 2015 / Aziende

Il gruppo Azoty entra nel settore del propilene

30 marzo 2015 / Chimica

Abbott riceve il marchio CE per FreeStyle Libre Fl…

3 settembre 2014 / 9182 VIEWS

Meeting Endocrinologic and Metabolic Drugs Committ…

10 dicembre 2013 / 2946 VIEWS

Inizia dagli Stati Uniti la rivoluzione del mercat…

15 giugno 2014 / 1637 VIEWS

Relevi in vendita

14 ottobre 2014 / 1612 VIEWS

Pfizer prova ad acquisire AstraZeneca

20 aprile 2014 / 1458 VIEWS

Primi commenti degli analisti circa l’offert…

21 aprile 2014 / 1239 VIEWS

GoINPHARMA™

Sito di breaking news in italiano

dalle realtà del Farmaceutico,

dell’Healthcare e della Chimica.

Contact us

Get in touch

Speaking

Approvazioni Aziende Chimica In evidenza M&A Nutraceutici Patologia Safety Studi Uncategorized

Ultime news

EMA convalida la richiesta del biosimilare di Remicade di Biogen/Samsung Bioepis

Il Giappone approva Cerdelga di Genzyme nella malattia di Gaucher di tipo 1

Teva acquisisce Auspex e rafforza il suo portfolio nel sistema nervoso centrale

© GoINPHARMA™. Tutti i diritti riservati. | Disclaimer