HB Fuller riporta i risultati del Q1 2014

La multinazionale chimica HB Fuller ha postato i risultati relativi al primo trimestre dell'anno. Le vendite sono aumentate del 1.3% in termini di fatturato ($486m) e del 2% in volume. I margini dell'azienda sono però calati del 29%, ed è proprio la profittabilità del gruppo a preoccupare gli investitori che vedono che l'EBITDA di HB Fuller è ancora al di sotto di quello di aziende del settore. (Fonte HB Fuller)