Identificato biomarker per predire la depressione

E' stato identificato un biomarker per la depressione clinica. I ricercatori affermano che potrebbe aitare ad identificare i ragazzi che siano a rischio di sviluppo di questa problematica mentale. In uno studio nella rivista Proceedings of the National Academies of Science, gli autori scoperto che i ragazzi durante l'adolescenza che mostrino una combinazione di sintomi depressivi ed un aumento dei livelli di cortisolo, l'ormone dello stress, hanno una probabilità di 14 volte superiore di sviluppare depressione maggiore rispetto a chi non presenta queste caratteristiche. (Fonte Reuters)