Il CHMP dà parere positivo a Xultophy nel trattamento del diabete di tipo 2

Novo Nordisk ha annunciato oggi che il CHMP di Ema ha emesso parere positivo, raccomandando l’autorizzazione al commercio per Xultophy (IDegLira) nel trattamento del diabete di tipo 2 negli adulti. Si tratta della combinazione di Tresiba (insulina degludec) con Victoza (liraglutide). Il parere positivo del CHMP riguarda il trattamento del diabete di tipo 2 in combinazione con la altri farmaci ipoglicemizzanti orali in pazienti adulti con un controllo glicemico non soddisfacente. L’azienda si aspetta di ricevere l’autorizzazione finale dalla Commissione Europea entro circa tre mesi e di poter lanciare il prodotto nella prima metà del 2015.
(Fonte Novo Nordisk press release)