Il CHMP raccomanda l’espansione dell’utilizzo di Stivarga di Bayer

Nei giorni scorsi, il CHMP di EMA ha raccomandato per l'approvazione al commercio Stivarga (regorafenib), di Bayer, nel trattamento di pazienti adulti con tumore gastrointestinale stromale (GIST) inoperabile o metastatico in progressione oppure che hanno dimostrato intolleranza ad una precedente terapia con imatinib e sunitinib. Il prodotto è attualmente approvato per il trattamento del cancro colorettale metastatico (mCRC). La decisione del Comitato è basata su uno studio clinico di Fase III, controllato con placebo, che ha mostrato un miglioramento statisticamente significativo nella PFS (progression-free survival) in pazienti in terapia con regorafenib più la miglior terapia di supporto. (Fonte Seeking Alpha)