In fase di completo consolidamento il più grande gruppo farmaceutico indiano, Sun Pharma

Con l’acquisizione della concorrente Ranbaxi Laboratories per $4bn nel 2014 l’indiana Sun Pharma è diventata il più grande gruppo farmaceutico indiano e tra i più importanti del continente asiatico. Sun Pharma conta ora 45 siti produttivi e 30000 dipendenti distribuiti in 3 continenti. Il processo di acquisizione non è stato nè veloce nè tantomeno facile. Con Questa operazione, Sun Pharma ha guadagnato una posizione di privilegio nel mercato indiano con una quota di mercato del 9.1%, corrispondente a $1.1bn in vendite che rappresentano il 25% del fatturato totale. Sun è ora l’indiscusso numero uno al mondo nel settore dei generici per la dermatologia e la quinta potenza nel mercato americano dei generici, un mercato nel quale Sun Pharma genera un
fatturato di quasi $2.28bn. Attraverso l’acquisizione di Ranbaxy, Sun Pharma ha ereditato un nuovo azionista, la giapponese Daiichi Sankyo che nel 2008 aveva preso il controllo di Ranbaxy per $4.6bn.
(Fonte RSC)