In India il primo impianto di conversione della CO2 in bicarbonato di sodio

Nella città indiana di Tuticorin è stato avviata una centrale a carbone che é in grado di trasformare in bicarbonato di sodio la CO2 prodotta. I più moderni impianti hanno già un sistema di cattura della CO2, che fa normalmente uso di ammine, che di fatto permettono l'immagazzinamento del gas e ne prevengono l'emissione nell'atmosfera. L'impianto di Tuticorin però va oltre e converte la CO2 in un intermedio chimico che può essere poi utilizzato da altre industrie. Pare che l'impianto usi una diversa classe di solventi a maggiore efficienza e che possa catturare circa 66000 mt di gas pa. L'impianto è di fatto in funzione senza sovvenzionamenti statali perchè si sostiene con i proventi della vendita dell'NaHCO3. (Fonte MIT Technology Review & The Guardian)