Innarestabile ChemChina, acquisito il 40% di FEPCO

Rosneft e China National Chemical Corporation (ChemChina) hanno annunciato che collaboreranno per il progetto Far Eastern Petrochemical Company (FEPCO) e hanno contemporaneamente firmato un accordo di fornitura di greggio della durata di un anno. Con l’accordo ChemChina acquisisce il 40% di FEPCO attraverso un finanziamento. Già lo scorso anno Rosneft, Pirelli (ora ChemChina) e Synths avevano firmato un MoU per la costruzione di un impianto di produzione di gomma sintetica in Nakhodka come parte del cluster Far Eastern Petrochemical Company. FEPCO è un enorme progetto che prevede la costruzione di un moderno complesso petrolchimico nella parte più orientale della Russia.

(Fonte Rosneft)