I 7 migliori integratori di moringa, il superfood che fortifica il sistema immunitario

La moringa è uno dei migliori superfood ad oggi noti, un concentrato di così’ tante proprietà che diventa anche difficile elencarle tutte.

Consumata ogni giorno, migliora il sistema immunitario, dona energia, accelera il metabolismo, riduce il glucosio nel sangue, fortifica le ossa e ci rende più scattanti con la mente.

La moringa ha 4 volte la vitamina A contenuta nelle carote, 15 volte il livello di magnesio nelle banane, 25 volte il livello di ferro degli spinaci, 17 volte il livello di calcio del latte e 7 volte i livelli di vitamina C delle arance, a cui si aggiungono proteine, i complessi vitaminici B, C, D, E, K, P, il carotene, la clorofilla, zinco, fosforo, selenio, perfino gli Omega-3.

E per citarne solo alcuni!

Assumendo un integratore di moringa tutti i giorni ci sentiremo persone diverse e in questo articolo abbiamo voluto confrontare i migliori integratori di moringa sul mercato per aiutarvi a scegliere un prodotto davvero efficace per la vostra salute. 

Le migliori integratori di moringa

Qual è il migliore integratore moringa?

In occidente è ancora troppo poco nota, non ha ancora raggiunto i livelli di popolarità di curcuma, spirulina e altri “super-vegetali” ricchi di elementi miracolosi per il nostro benessere. E non è un caso se in oriente questa pianta è nota come “l’albero dei miracoli”.

Qui da noi si sta diffondendo solo di recente grazie a una sempre maggior consapevolezza sull’importanza di una vita sana e con l’ascesa di pratiche ayurvediche, dello yoga, ma anche del consumo regolare di integratori e proteine come formula di salute e come stile di vita.

Come sempre, quando un prodotto diventa richiesto, il mercato si riempie di alternative e nel caso della moringa la scelta è ancora più vasta dato che la troviamo in polvere ma anche in semi, in foglie, in capsule… Orientarsi può essere molto difficile e quindi noi abbiamo confrontato alcuni dei prodotti più di successo per analizzare le rispettive caratteristiche.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori integratore moringa:

1. Moringa oleifera biologica in foglie di Valley of Tea

Moringa oleifera biologica foglie - Ottima per...

Vedi recensioni su Amazon

La tisana alla moringa biologica in foglie di Valley of Tea ha un sapore delicato che ricorda la terra. È prodotta con foglie di moringa oleifera non OGM fresche, ricche di antiossidanti naturali, che vengono essiccate subito dopo la raccolta per preservarne tutte le qualità positive.

Ottima per essere assunta a colazione per massimizzare gli effetti energizzanti, aiuta anche ad avere una mente più lucida e scattante, a migliorare la concentrazione e a sentirci più produttivi.

Queste foglie di tè provengono da coltivazioni solidali di primissima qualità. Ogni dose di infuso può essere riutilizzato anche 4 volte, senza perdere efficacia e sapore.

Non solo, sono versatili e possono essere utilizzate per altre preparazioni in cucina, dalle insalate alle pietanze calde. Davvero un ottimo prodotto in foglie, vivamente consigliato.


2. Moringa Oleifera bio in polvere di NaturaleBio

Moringa Oleifera Bio in Polvere [ Qualità Premium...

Vedi recensioni su Amazon

La moringa in polvere di NaturaleBio è realizzata con piante biologiche certificate pure al 100%, coltivate senza pesticidi e fertilizzanti chimici.

Già a prima vista si può distinguere la freschezza del prodotto dal suo colore verde brillante, sinonimo di un elevato contenuto di clorofilla e quindi di preziose sostanze e vitamina, come la A, la B e la C. Inoltre è ricca di fibre e di ferro, utile per irrobustire il sistema immunitario e migliorare le funzioni cognitive del nostro cervello.

Un ottimo prodotto se siamo alla ricerca di un integratore che ci dia più energia, che ci faccia sentire meno stanchi e affaticati e che allo stesso tempo abbia un elevato contenuto di calcio per irrobustire le ossa.

La polvere ha un gusto erbaceo intenso che potrebbe non incontrare tutti i palati, con un certo punto di amarezza che è comunque possibile eliminare mescolandola a liquidi o creme dolci, come lo yogurt.

Ingredienti

100% Moringa Oleifera Biologica in povere


3. Moringa in polvere Premium Plus di MoriVeda

Moringa 500g del foglio polvere PREMIUM PLUS,...

Vedi recensioni su Amazon

La moringa in polvere di MoriVeda ha una consistenza particolarmente fine che la rende molto più facilmente solubile di altre marche.

Ha un colore verde intenso e un sapore erbaceo piuttosto intenso ma non sgradevole, ideale anche per chi si vuole avvicinare al prodotto in polvere sciolta invece che in capsule. La micropolvere è perfetta per chi vuole utilizzare la moringa oleifera non solo in centrifugati, acqua e yogurt ma anche in piatti come zuppe, primi o secondi caldi perché dona una nota di aroma verde senza però prevaricare sul gusto della pietanza.

MoriVeda offre un prodotto di prima qualità, confezionato in busta risigillabile che ne preserva le qualità a lungo, e ad un prezzo equo.

Gli effetti positivi di questa polvere si possono distinguere già da subito, ci si sentirà più energici e concentrati, a cui gradualmente seguiranno anche tutti gli altri benefici sul corpo.

Ingredienti

100% Moringa oleifera foglie polvere Preemium – micropolverizzata


4. Moringa biologica in polvere di Na’vi Organics

Polvere di foglie di moringa oleifera biologica di...

Vedi recensioni su Amazon

La moringa in polvere di Na’Vi Organics è un prodotto di davvero eccellente qualità che dona benefici già dalle primissime assunzioni, spesso già dalla prima. Ricchissima di vitamine, aminoacidi, minerali e antiossidanti, fornisce una carica di energia duratura e aiuta a regolarizzare l’intestino.

Non solo, le concentrazioni di calcio, ferro, potassio, magnesio e le vitamine del gruppo B vengono immediatamente utilizzate dal corpo per renderci più forti, resistenti ed efficienti nella vita di tutti i giorni, con un aspetto migliore che passa innanzitutto dalla pelle. Inizieremo a vedere scomparire la patina di stress dal viso ma anche le rughe e i segni d’espressione si ridurranno grazie a una migliore circolazione del sangue.

Le foglie di moringa di Na’Vi Organics provengono dall’India e sono certificate come biologiche. Il loro sapore è piuttosto intenso, più di altre marche, ma comunque gradevole al palato, soprattutto se si è già avvezzi a centrifugati verdi o mix benefici.

La dose consigliata per un uso regolare è di 1 – 2 cucchiai al giorno, con la possibilità di aumentare a seconda delle singole necessità.


5. Moringa oleifera in semi commestibili di Nes Natural

Questi semi di moringa sono semi puri al 100% raccolti a mano e asciugati in modo lento e naturale.

Sono ricchi di antiossidanti, collagene, vitamina e sostanze come ferro, calcio e zinco che contribuiscono al benessere generale del corpo oltre che della mente.

La cosa particolare di questi semi è che non hanno un gusto erbaceo come la polvere di moringa, anzi, hanno un sapore dolce, quasi di nocciola, con un leggero pizzicore finale che gli dona carattere.

Possono essere consumati in moltissimi modi: infusi, mangiati crudi, inseriti in ricette calde o fredde, e soprattutto possono essere fatti germinare per essere coltivati.

Oltre ad avere tutti i benefici delle polveri di moringa, i semi sono ottimi alleati antietà: migliorano l’aspetto della pelle eliminando acne e imperfezioni, la rendono più elastica, riducono la profondità delle rughe e delle linee d’espressione.

6. Moringa oleifera Bio in polvere di Sevenhills Wholefoods

Sevenhills Wholefoods Polvere di Bio Moringa...

Vedi recensioni su Amazon

La moringa in polvere di Sevenhills Wholefood proviene da coltivazioni biologiche in India ed è ricca di elementi naturali come calcio, magnesio e ferro, oltre che le preziose vitamine A, B e C.

È molto versatile, può essere usata come infuso o aggiunta a frullati e bevande di sorta come integratore giornaliero. Ha un sapore non troppo intenso ma erbaceo, leggermente terrigno, gradevole al palato degli amanti delle sostanze biologiche ma anche idoneo al consumo di chi ancora si deve abituare.

La moringa di Sevenhills Wholefoods è certificata dalla Soil Association, è priva di OGM, non contiene riempitivi, conservanti, sostanze chimiche, microtossine né metalli pesanti e soprattutto non è stata irradiata.

La pratica confezione è fotoresistente e può essere richiusa ermeticamente grazie alla comoda cerniera salva freschezza.

Ingredienti

Moringa pre organica al 100% in polvere


7. Moringa biologica in polvere di Nukraft

Organico Moringa Polvere di Foglie - 1kg

Vedi recensioni su Amazon

La moringa biologica in polvere di Nukraft offre un ottimo rapporto qualità prezzo dato il formato convenienza da 1 kg. Ottima soluzione per chi ne fa ampio uso o per le famiglie che la assumono regolarmente.

Ha un sapore intenso e un colore brillante, si può utilizzare in tutti i modi abituali per esempio diluendola in acqua, in bibite calde, fredde, come tè, ma anche per fare impacchi per la pelle e i capelli e quindi non assumendola per bocca.

Al contrario di altre marche, questa moringa in polvere ha un odore piuttosto forte che può infastidire chi non è abituato ma sapore e aroma possono essere corretti con piccole accortezze, ad esempio aggiungendo altre polveri aromatiche, dal cacao amaro alle erbe, o miele, latte vegetale, stevia, ecc…

Ottima risorsa per rimettersi in forma, avere più energia e condurre una vita sana.


Cos’è la Moringa Oleifera?

Moringa-Oleifera

La Moringa Oleifera è una pianta originaria dell’India che oggi è coltivata in tutte le zone tropicali e alle pendici dell’Himalaya. È una delle risorse più preziose di molte culture, impiegata per tanti scopi diversi e dalla lunga storia.

Un tempo nota come “L’Albero della Vita” o “L’Albero Miracoloso”, la Moringa è stata un vero e proprio salvavita per numerosi paesi in via di sviluppo: molto resistente alla siccità, estremamente ricca di nutrienti, è una delle poche colture in grado di sopravvivere alle condizioni di vita più difficili.

Un tempo utilizzata come nutrimento e per costruire oggetti di uso comune, in occidente oggi la Moringa Oleifera è considerata un prezioso integratore di nutrienti e antiossidanti e viene venduta soprattutto in polvere o in forma di estratto. La sua popolarità è in crescente aumento in tutto il mondo, utilizzata sfusa o in mix integrativi a base naturale. Ha letteralmente conquistato i cuori del grande pubblico, fra le più vendute insieme a enotera, lino, curcuma e aloe vera.

Usi e benefici della moringa

E quindi, quali sarebbero tutti questi enormi benefici della moringa? Analizziamo insieme alcune fra le sue proprietà più rinomate:

  • Superfood

La moringa è considerata un superfood dato che è un vero e proprio concentrato di elementi nutritivi. Le foglie di moringa contengono vitamina C, B6, B2, ma anche magnesio, ferro e molto altro ancora. Detto ciò, però, la moringa contiene anche antinutrienti nelle foglie e che questi potrebbero interferire con l’assorbimento delle proteine e di alcuni minerali.

  • Antiossidante

Moringa Detox 900mg Tabs - 120 o 360 - Moringa,...

Numerosi test di laboratorio hanno dimostrato che la moringa contiene elevatissimi elementi antiossidanti fra cui quercetina, acido clorogenico, vitamina C e betacarotene. Gli antiossidanti sono utili per il corpo umano perché rallentano i danni creati dai radicali liberi.

In uno studio è stato evidenziato che assumendo regolarmente moringa oleifera e altri integratori vegetali, i livelli di antiossidanti nel sangue di una donna miglioravano significativamente.

  • Infiammazione

L’infiammazione è la risposta naturale nel corpo in caso di ferite o infezioni ma può avere anche effetti negativi sulla nostra salute. La moringa, come dimostrato in alcuni studi, può dare sollievo grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

  • Glucosio nel sangue

In alcuni test clinici la moringa è riuscita ad abbassare i valori di glucosio nel sangue. Tuttavia per ora i risultati positivi si sono evidenziati prettamente su cavie animali mentre su quelle umane c’è stato un riscontro basso, anche a causa del ridotto numero di partecipanti.

  • Colesterolo

Alcuni test clinici hanno dimostrato effetti positivi sul colesterolo nei pazienti che assumevano regolarmente integratori di moringa, ma anche in questo caso sono necessarie altre ricerche.

  • Energia

Molti produttori di moringa affermano che la moringa abbia ottime proprietà energizzanti. Anche se in effetti alcune vitamine contenute nella pianta potrebbero avere effetti sui nostri livelli di energia, come la vitamina B, non sono ancora stati condotti test di laboratorio che lo attestino in modo definitivo.

Oltre a tutte queste proprietà benefiche, la moringa è spesso utilizzata per rinvigorire il sistema immunitario, velocizzare il metabolismo, migliorare l’aspetto e la salute della pelle, dei capelli e molto altri ancora.

Come si assume la moringa?

Aduna Organic Moringa Superleaf Powder 275g (275g)

La moringa di solito è venduta in polvere. Si può trovare in sacchetti ermetici o in barattolo ed è realizzata con le foglie della pianta.

Proprio come qualsiasi altro integratore alimentare, anche la polvere di moringa può essere mescolata a centrifugati, estratti o bevuta con semplice acqua – anche in forma di tè.

Non è raro trovare moringa in polvere in formato di capsule, molto più pratiche da assumere rispetto alle polveri e già della dose giusta consigliata.

Un po’ meno comuni ma comunque facili da reperire, soprattutto online, sono le foglie intere per infusione. Proprio come le foglie di tè sfuse o in bustina, le potremo utilizzare per fare ottime tisane benefiche da gustare calde o fredde, a cui potremo aggiungere altre parti vegetali o del miele – in base alle esigenze o al nostro gusto personale.

Diffusi sono anche i semi commestibili che possono essere anche piantati e fatti germogliare. Meno forti come gusto perché più simili al gusto delle nocciole, contengono le stesse proprietà delle polveri e possono essere assunti quotidianamente.

Per quanto riguarda le dosi delle polveri di moringa, normalmente i produttori raccomandano 1 o 2 cucchiai in un bicchiere di liquido.

La moringa ha effetti collaterali?

Gli estratti delle foglie di moringa in genere sono sicure per l’uso e non producono effetti collaterali, o almeno non degni di nota. Con dosi eccessive si potrebbero avere mal di testa o dissenteria ma l’effetto è passeggero e svanisce dopo qualche ora.

Alcuni test scientifici hanno dimostrato che possono essere assunti senza problemi anche 6 grammi di moringa tutti i giorni. Lo studio è durato 3 settimane e non sono stati evidenziati effetti negativi sul corpo o sulla salute dei partecipanti.

Tuttavia è bene evidenziare che dovremmo evitare di assumere la radice (gli integratori contengono solo polvere di foglie di moringa).

Durante la gravidanza e l’allattamento sarebbe meglio evitare di assumere moringa perché potrebbe causare complicazioni.

Come scegliere un buon integratore di moringa

migliore-moringa

Un buon integratore di moringa non dovrebbe contenere additivi o sostanze non naturali di sorta. È molto importante che la marca abbia una buona reputazione, che sia trasparente sugli ingredienti e sulla provenienza delle materie prime.

Osserviamo bene l’etichetta, ricerchiamo scritte come “biologico”, “non OGM”, “senza glutine”.

Anche se le capsule sono più comode, nelle polveri e nelle foglie intere di solito non sono presenti additivi o aggreganti, inoltre le polveri sono tendenzialmente più convenienti dal profilo dei costi.

D’altro canto le capsule possono essere assunte in qualsiasi luogo e orario della giornata e possono essere una soluzione più pratica per chi è sempre in movimento. 

La moringa non è tutta uguale

È bene sapere che non tutti gli integratori di moringa sono uguali, a prescindere da dove li si acquisti, se online o in un negozio fisico. Innanzitutto molto dipende da dov’è stata coltivata la pianta. Le leggi sui metodi di coltivazione della moringa variano da paese a paese, così come la composizione del suolo, i metodi di coltivazione e i fattori ambientali.

Spesso la moringa coltivata in India, Cina e Stati Uniti è stata irradiata prima dell’esportazione nel tentativo di eliminare eventuali parassiti presenti fra le foglie ma purtroppo questo processo compromette la qualità nutrizionale del prodotto finale.

Come tutti i vegetali trattati, anche la moringa irradiata andrebbe evitata e considerata un alimento inferiore per qualità ed efficacia finale. Spesso basta confrontare l’aspetto degli integratori in polvere le cui coltivazioni sono originarie da uno di questi paesi con una polvere di moringa di origine africana, quasi sempre pure al 100% e biologiche, per notare come la seconda sia nettamente più verde.

È una moringa di buona qualità?

Moringa Oleifera 500mg 120 Capsule - Polvere di...

Una moringa di qualità ha un colore più intenso perché ha maggiori livelli di clorofilla al suo interno e ciò significa che è ancora fresca.

Se la nostra moringa ha un colore più tendente al verde pallido o al giallo, significa che è stata lasciata all’esposizione del sole per diverso tempo o che è stata conservata per un certo periodo prima di essere ridotta in polvere.

Alcune polveri di moringa sono anche mescolate con polveri di altre foglie di scarso valore che fanno da riempitivo, così da poter vendere il prodotto a un prezzo più vantaggioso. Cerchiamo prodotti che dichiarano specificatamente di utilizzare moringa pura al 100%, senza sostanze aggiuntive, testata e certificata, da coltivazioni biologiche e non OGM. 

La moringa è stata impacchettata correttamente?

La moringa è fotosensibile e dovrebbe essere impacchettata in una confezione fotoprotettiva.

Stiamo alla larga da barattoli o sacchetti trasparenti: se per altri prodotti ci sembra indice di qualità perché possiamo vedere il prodotto all’interno e capire quanto ce n’è e com’è fatto, nel caso della moringa implica che la polvere abbia già perso buona parte delle sue proprietà a causa dell’esposizione alla luce.

Un confezionamento improprio può essere dovuto all’inesperienza del produttore o al tentativo di vendere un prodotto inferiore ai non esperti con la tattica del “vedi cosa compri”, purtroppo ciò si traduce in livelli di clorofilla più bassi e perdita degli elementi nutritivi.

La moringa deve essere inserita in confezioni oscurate, fotoprotettive e che possono essere richiuse ermeticamente una volta aperte.

È una moringa prodotta eticamente?

Molte delle polveri di moringa sul mercato sono prodotte in grandi aziende agricole che coltivano e trasformano le foglie di moringa per il commercio.

Di per sé questo non è un motivo di allarme, ogni prodotto ha alle spalle una certa filiera commerciale, ma va da sé che un prodotto di ottima qualità lo è anche per la cura che il produttore mette in ogni passaggio, dalla semina all’imbustamento.

Scegliendo prodotti di piccole realtà, meglio se equosolidali, di piccole cooperative in paesi poveri come il Malawi o lo Zambia, non solo si ha la certezza che ogni passaggio è stato curato personalmente, ma si sta facendo anche del bene dato che molto probabilmente quella realtà commerciale è di sostentamento primario per moltissime persone prive di risorse.

Inoltre molte delle iniziative equosolidali devono subire rigidi controlli qualitativi e rispettare codici di comportamento  etico.


Domande frequenti

🌿 Quanta moringa posso assumere al giorno?

Secondo alcune ricerche la dose giornaliera ottimale consigliata come integratore è di circa 5 – 10 grammi.

🌿 La moringa migliora le prestazioni sessuali?

Dato che la moringa migliora la circolazione del sangue ed è ricca di antiossidanti, può anche migliorare le prestazioni sessuali sia maschili che femminili. Negli uomini la moringa può aiutare a combattere la disfunzione sessuale sopprimendo gli ormoni e le sostanze neurochimiche che danno origine alla disfunzione.

🌿 Quanto tempo ci vuole per vedere gli effetti benefici della moringa?

3 settimane

Nel momento in cui si inizia ad assumere un integratore di moringa in polvere a stomaco vuoto, il corpo ha bisogno di abituarsi alla nuova sostanza e ci vuole un po’ di tempo. Inizialmente inizieremo a sentirci più energici nell’arco della giornata. Molto dipende dallo stato in cui ci troviamo, dalla nostra salute generale e dalla forma fisica. In media sono necessarie dalle 2 alle 3 settimane per iniziare a vedere i primi effetti dell’integratore.

🌿 Chi non dovrebbe assumere l’integratore di moringa?

In linea generale la moringa è sicura per il consumo e non ha effetti collaterali degni di nota tuttavia in alcuni casi l’assunzione di moringa andrebbe evitata, ad esempio durante gravidanza e allattamento. Per quanto riguarda l’assunzione da parte di bambini, andrebbe prima discussa l’idea con il proprio medico di base e comunque utilizzata solo per brevi periodi. Nei pazienti affetti da diabete, la moringa è spesso riuscita ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue ma è sconsigliata l’assunzione libera. Data la serietà della patologia, è bene prima discuterne con il proprio medico curante.

🌿 Cosa succede quando assumiamo moringa tutti i giorni?

La moringa è un superfood ricchissimo di antiossidanti utili a combattere i radicali liberi e che aiutano a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo e a combattere le infiammazioni. Inoltre il corpo sarà più forte, energico, contrasteremo l’invecchiamento cellulare, miglioreremo la salute del cuore e dei vasi sanguigni. Gli integratori di moringa si dice possano velocizzare il metabolismo e quindi essere utili nella perdita di peso.

🌿 La moringa serve per dimagrire?

Le foglie di moringa possono aiutare chi cerca di perdere peso. Alcuni studi condotti su animali hanno dimostrato che tramite l’assunzione regolare di polvere di moringa il corpo accumulava meno grasso ed era in grado di smaltirlo più rapidamente. Inoltre la moringa contiene proprietà antinfiammatorie che pure contribuiscono al dimagrimento.

🌿 Che malattie cura la moringa?

Gli estratti di moringa possono aiutare nel caso di problemi di stomaco, costipazione, gastrite, colite ulcerosa. Le proprietà antibiotiche e antibatteriche della moringa aiutano a inibire la proliferazione di vari agenti patogeni, inoltre l’alto contenuto di vitamina B delle sue foglia migliora la digestione.