La Commissione Europea approva Ofev nel trattamento della fibrosi polmonare idiopatica

Boehringer Ingelheim ha annunciato nelle scorse ore che la Commissione Europea ha approvato Ofev (nintedanib) per il trattamento della fibrosi polmonare idiopatica (IPF), dopo una revisione accelerata e il parere positivo deel CHMP emesso lo scorso novembre. L’approvazione si basa sui risultati degli studi di Fase III INPULSIS, che hanno arruolato 1066 pazienti in 24 nazioni, nei quali il prodotto ha rallentato la progressione della malattia mostrando una riduzione del 50% del declino della funzione polmonare in pazienti affetti da diversi tipi di IPF. Nintedanib va somministrato per via orale due volte al giorno.
(Fonte Business Wire)