La Commissione Europea approva una nuova indicazione per Avastin

Roche ha annunciato oggi che la Commissione Europea ha approvato Avastin (bevacizumab) in associazione con la chemioterapia standard (paclitaxel e cisplatino o, in alternativa, paclitaxel e topotecan in pazienti che non potevano ricevere terapia a base di platino) per il trattamento di donne adulte con carcinoma della cervice persistente, ricorrente o metastatico. Diversamente dalla maggior parte dei tumori, il carcinoma della cervice è diagnosticato più di frequente nelle donne più giovani, generalmente di età compresa tra i 35 ed i 44 anni. L’ approvazione odierna rappresenta un importante sviluppo in un’area terapeutica che fino ad ora aveva come opzione di intervento la chemioterapia.
(Fonte Roche press release)