La costante evoluzione del farmaceutico indiano, acquisita Gland Pharma

Shanghai Fosun Pharma ha messo a segno l'acquisizione dell'86% dell'indiana Gland Pharma per $1.1bn, che rappresenta la più grande acquisizione di un gruppo cinese in India. Il deal rappresenta un'ottima exit per il fondo KKR che aveva acquisito il 38% di Gland Pharma nel 2013 per $200m. Gland era stata fondata nel 1978 dal chimico faarmaceutico indiano Raju, che ha focalizzato il gruppo nello sviluppo di prodotti anticoagulanti e anestetici. Il farmaceutico indiano sta attraverso un periodo di intensa consolidamento con frequenti deal M&A. (Fonte Fosun)