La terapia contro l’Alzheimer di Axovant fallisce il trial clinico e il titolo perde il 70%

Axovant Sciences ha emesso oggi un comunicato nel quale informa che la sua terapia sperimentale contro l’Alzheimer intepirdina non ha mostrato nessun beneficio vs placebo in un trial di Phase-III chiamato MINDSET e condotto su 1150 pazienti. Axovant aveva acquisito i diritti per Intepirdina da GSK nel 2014 per soli $5m. Questo è un periodo nero per le aziende attive nella ricerca di una terapia efficace contro questa devastante patologia, infatti nei mesi scorsi altri gruppi farmaceutici come Eli Lilly, Merck, Pfizer e Lundbeck, hanno riportato risultati clinici deludenti per terapie sviluppate dopo anni di ricerche e consistenti investimenti. Al momento vi sono solo 4 terapie approvate contro l’Alzheimer e l’ultima é stata approvata 13 anni fa. Il mercato ha subito reagito alla negativa notizia e il titolo (NASDAQ) ha perso oltre il 70% in premarket.
(Fonte Axovant)