Lanxess continua la politica di dismissioni

Lanxess ha annunciato di aver ceduto la ditta Perlon-Monofil, produttrice di polyamide e polyestere (monofilamento), al gruppo di Monaco Serafin. Perlon-Monofil conta circa 100 dipendenti, con un sito produttivo in Dormagen (Germania) e nel 2013 ha generato entrate per €30m. Nessuna delle parti ha fornito indicazioni circa la dimensione della transazione. Lanxess aveva già annunciato nel settembre dello scorso anno che avrebbe accelerato il processo di uscita del gruppo da quelli che ha definito settori non chiave del gruppo. Attraverso la vendita di tre divisioni, Lanxess conta di incassare almeno €500m, che andrebbero ad alleviare la difficile situazione finanziaria del gruppo. (Fonte Chem Manager Deutschland)