Lonza inaugura il più grande impianto al mondo per le terapie geniche e assume 200 scienziati

La svizzera Lonza ha inaugurato ieri a Pearland (Texas) il più grande impianto produttivo al mondo per le terapie geniche e cellulari. L’impianto si sviluppa su una superficie di 250000 metri quadrati e creerà a breve 200 nuovi posti di lavoro, soprattutto scienziati ed ingegneri. Lonza è attiva da tempo nel settore delle terapie geniche come produttore per conto terzi con un volume di vendite dell’ordine di CHF0.5bn e EBITDA del 24% ma che dovrebbero crescere entro il 2022 a CHF7.5bn e 30% EBITDA.
(Fonte Lonza)

e