Luce verde dal CHMP per Xeljanz di Pfizer

Pfizer ha annunciato che il CHMP di EMA ha emesso parere positivo per Xeljanz (tofacitinib citrate) 5mg due volte al giorno per il trattamento dei pazienti con artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severo. Se approvato, il prodotto in combinazione con metotressato sarà indicato per il trattamento di questa popolazione di pazienti che non hanno risposto inadeguatamente o sono intolleranti a uno o più terapie precedenti. La MAA ha incluso i dati del programma di sviluppo globale di Fase III Oral Rheumatoid Arthritis. (Fonte Business Wire)