Lundbeck sceglie Deborah Dunsire come nuovo CEO

Il board del gruppo farmaceutico danese Lundbeck ha emesso oggi un comunicato nel quale informa che Deborah Dunsire, sarà dal 1 settembre il nuovo CEO del gruppo succedendo così al leggendario CEO Kare Schultz, che ha preferito assumere la posizione di CEO di Teva. Deborah Dunsire, 56 anni, é cittadina americana ed è un medico attiva da oltre 30 anni nel settore farmaceutico, soprattutto oncologico e CNS. Nel passato ha ricoperto la posizione di CEO e presidente di  XTuit Pharmaceuticals, Inc., FORUM Pharmaceuticals Inc. e Millennium Pharmaceuticals, Inc. Il suo stipendio base sarà di 25 milioni di corone (€3.3m) a cui si aggiungerà un ricco bonus.   Il quotidiano danese Børsen ha scritto che il nuovo CEO punterà molto sulle acquisizioni pe una veloce crescita del gruppo e questo in totale opposizione a quella che era la strategia di Schultz, il quale prediligeva la crescita organica.

(Fonte Børsen)