Malattie autoimmuni, BMS acquisisce licenza esclusiva sul programma di ricerca di Novo Nordisk

Bristol-Myers Squibb Company ha annunciato di aver siglato un accordo con Novo Nordisk allo scopo di acquisire una licenza esclusiva globale sul programma di ricerca biologica, focalizzata alla modulazione del sistema immunitario innato come terapia delle malattie autoimmuni. I termini dell’accordo non sono stati resi noti. Il sistema immunitario innato rappresenta la prima reazione difensiva del corpo contro gli agenti patogeni e risponde agli agenti esogeni attraverso una via non specifica per un antigene, con il risultato di stimolare una reazione protettiva immediata. Una regolazione non ottimale di questo sistema gioca un ruolo importante nell’induzione e nella patogenesi delle malattie autoimmuni.
(Fonte Business Wire)