Merck and Co torna attiva: acquisita Viralytics per €289m

Dopo l’annuncio dei nuovi accordi firmati Bristol-Myers Squibb che hanno di fatto aumentato la presenza del gruppo nel settore immunoterapico, molti analisti si sono chiesti come avrebbe reagito la rivale Merck & Co. Oggi non ha quindi sorpreso l’annuncio di Merck & Co riguardante l’acquisizione di Viralytics per AUS502m (€289m). Viralytics è una biotech australiana che ha sviluppato un tecnologia che utilizza virus che vanno ad infettare e danneggiare le cellule tumorale. Il prezzo pagato corrisponde a AUS1.75 per azione ovvero un premium del 160% rispetto alle recenti chiusure.
(Fonte Merck & Co)