Merck & Co. collabora con Moderna Therapeutics per rafforzare la posizione di Keytruda

Merck & Co. ha annunciato ieri pomeriggio di aver firmato un’estensione dell’accordo di cooperazione concordato nel 2016 con la biotech Moderna e volto allo sviluppo di un vaccino contro il cancro basato sulla tecnologia Moderna messanger-RNA. L’asset di Moderna che verrà studiato durante la collaborazione è la terapia sperimentale  mRNA-5671. Merck & Co. contribuirá alle spese di sviluppo di Moderna con un pagamento di $125m e che servirà anche a pagare la sperimentazione clinica di mRNA-5671 in combinazione con Keytruda.

(Fonte Merck & Co.)