Merck KGaA incasserà meno del previsto dalla vendita dell’unità Consumer Health

Il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung ha riportato oggi la notizia che Merck KGaA prevede ora di guadagnare meno dei preventivati €4 miliardi dalla vendita della divisione Consumer Health (OTC) e questo perchè il primo round di offerte è risultato al di sotto delle aspettative. Il motivo principale per cui la valutazione della divisione è inferiore alle attese è che molti potenziali investitori hanno rivolto l’attenzione alla divisione Consumer Health di Pfizer che ha un più ricco portfolio prodotti e che il gruppo americano ha da poco posto in vendita. Secondo gli analisti la valutazione di €4bn fatta dalla banca d’affari JP Morgan -che ha l’incarico da Merck- corrisponde ad un multiplo attorno ai 20x dell’EBITDA, che secondo molti è troppo alto per il mercato, anche se è doveroso ricordare nel 2014 Bayer ha pagato un multiplo 21xEBITDA per la parte OTC di Merck & Co.
(Fonte FAZ)