I 7 migliori miorilassanti naturali per allentare la tensione muscolare

Tutte le nostre vite sono estremamente frenetiche e questo causa in moltissime persone ansia, stress, mal di schiena e tensioni muscolari.

Ma cosa possiamo fare per risolverle?

Accanto ad una appropriata attività fisica, possiamo assumere dei miorilassanti naturali, che aiutano a sciogliere muscoli.

Se vuoi scoprire qual è il miglior miorilassante naturale per te, Continua nella lettura.

Le migliori miorilassanti naturali


Qual è il miglior miorilassante naturale?

Tutti conosciamo bene le proprietà rilassanti di estratti vegetali come Valeriana e Biancospino. Quello che in pochi sanno è che queste ed altre sostanze sono anche ottimi miorilassanti naturali, contro le contrazioni muscolari, mal di schiena, ansia e dolori.

Per scegliere un integratore miorilassante naturale è importante conoscere a fondo le caratteristiche di questo portentoso rimedio, in modo da capire immediatamente quale scegliere.

È per questo che abbiamo deciso di presentarti la nostra opinione sui migliori miorilassanti naturali presenti sul mercato, fornendoti tutte le info necessarie su come sceglierlo e dove comprarlo.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori miorilassanti naturali:

1. Miorilassante naturale contro ansia e dolori – Rilassa Mente

RILASSA MENTE 0074 Salugea - Integratore...

Vedi prezzo su Amazon

Questo miorilassante in capsule serve a combattere stress, ansia e dolori muscolari, contribuendo al benessere del nostro fisico e della nostra mente.

L’integratore miorilassante naturale Rilassa Mente contiene Griffonia, Giuggiolo, Melissa e Biancospino, tutti ingredienti capaci di un’azione decontratturante naturale e calmante, senza però creare sonnolenza.

Questo prodotto ci ha colpito perché il suo contenuto è 100% naturale, le capsule sono vegetali, è il flacone in vetro è eco compatibile.

  • Tipologia: integratore rilassante
  • Formulazione: capsule
  • Formato: flacone da 60 capsule

2. Miorilassante naturale contro la tensione muscolare – Ashwagandha Bio

Ashwagandha Bio 500mg - Puro ad Alta Qualità...

Vedi prezzo su Amazon

Prodotto da un’azienda britannica, questo miorilassante naturale bio a base di Ashwagandha (chiamata anche Ginseng Indiano) è molto efficace come decontratturante naturale, che allevia dolori e tensioni muscolari in tutto il corpo.

A rendere ancor più interessante questo prodotto è la presenza di ingredienti totalmente naturali, così come l’assenza totale di molti allergeni noti quali glutine, grano, latticini, soia. Allo stesso modo non ci sono dolcificanti o conservanti aggiunti.

  • Tipologia: integratore contro la tensione muscolare
  • Formulazione: capsule
  • Formato: flacone da 60 capsule

3. Miorilassante naturale in gocce – Erbecedario

Gocce Del Benessere Relax Erbecedario Naturali,...

Vedi prezzo su Amazon

Le gocce del benessere della marca Erbecedario, più che un miorilassante naturale vero e proprio, sono un integratore alimentare a base di piante officinali, che favorisce rilassamento e sonno, riducendo i livelli di stress e, di conseguenza, anche le tensioni muscolari.

Il contagocce aiuta moltissimo a dosare al meglio il prodotto, il quale contiene ingredienti totalmente naturali quali Valeriana, Biancospino, Passiflora e Melissa.

 Ottimo per un relax a 360°.

  • Tipologia: gocce per relax
  • Formulazione: gocce
  • Formato: flacone da 50 ml con contagocce

4. Miorilassante alla Valeriana biologica – Bio Atlantic

Valeriana Biologica - 400mg - 200 compresse

Vedi prezzo su Amazon

Se vuoi provare per la prima volta delle compresse miorilassanti naturali e cerchi un prodotto low cost ma valido, la Valeriana biologica della Bio Atlantic è la scelta che fa al caso tuo.

L’integratore consiste semplicemente in un estratto secco di Valeriana, da consumare in due o tre compresse al giorno durante i pasti.

Se l’hai già provata in passato, sei bene che la Valeriana è una pianta molto nota per le sue proprietà rilassanti. Con queste compresse, andrai sul sicuro.

  • Tipologia: integratore rilassante
  • Formulazione: compresse
  • Formato: flacone da 200 compresse (400mg)

5. Miorilassante contro stress e stanchezza – Mag Stress Resist

Mag Stress Resist Integratore Alimentare contro...

Vedi prezzo su Amazon

L’integratore miorilassante Mag Stress Sesist della Sanofi, marca garanzia di elevata qualità, contiene l’estratto di Rhodiola Rosea, una pianta dalle proprietà rilassanti e antistress, capace di alleviare il dolore muscolare e stabilizzare l’umore.

La vitamina B6 e il Magnesio aiutano il buon funzionamento del sistema nervoso centrale mentre la vitamina B9 offre un valido aiuto per contrastare lo stress.

Se cerchi un prodotto dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, questo miorilassante naturale fa al caso tuo.

  • Tipologia: integratore per relax e concentrazione
  • Formulazione: compresse
  • Formato: blister da 30 capsule

6. Miorilassante naturale alla Valeriana – Nature Essential

Valeriana 400 mg. 50 capsule

Vedi prezzo su Amazon

Torniamo a parlare della Valeriana, per un integratore miorilassante naturale in capsule che può aiutarci a riposare meglio e ridurre così la quota di stress giornaliero, che tanto contribuisce a farci provare ansia e dolori muscolari.

Si tratta di un prodotto completamente naturale, senza lattosio, senza glutine e che non contiene nessun tipo di eccipiente.

Assumendo una capsula al giorno si avrà una copertura per 50 giorni.

  • Tipologia: Valeriana per sonno e relax
  • Formulazione: capsule
  • Formato: flacone da 50 capsule (400mg)

7. Miorilassante naturale Passiflora e Valeriana – Matt CalmaStress

Matt Calmastress Integratore Rilassante con...

Vedi prezzo su Amazon

L’ultimo prodotto della nostra lista è un miorilassante naturale che utilizza le proprietà di Passiflora, Valeriana, Biancospino e Tiglio per migliorare il sonno, in relax, e risolvere contratture e tensione muscolare.

È adatto anche a diete vegetariane e vegane, grazie alla composizione 100% vegetale.

20 gocce disciolte in un bicchiere d’acqua per due volte al giorno Bastano per ridurre i dolori muscolari e durano per diverso tempo, rendendolo un prodotto dal rapporto qualità prezzo formidabile.

  • Tipologia: gocce antistress
  • Formulazione: gocce
  • Formato: flacone da 50 ml

Che cos’è un miorilassante?

Un miorilassante è un farmaco che serve per ridurre contratture e spasmi muscolari. In generale, serve a ridurre il tono dei muscoli del nostro corpo che sono maggiormente sottoposti a stress.

A volte, la tensione muscolare può tradursi in un particolare tipo di spasmo, il crampo. I crampi di solito derivano da un eccessivo affaticamento muscolare, oppure possono essere causati da disidratazione e squilibri elettrolitici. Comunemente, i crampi sono molto dolorosi e di breve durata.

Ma quali sono le condizioni che portano più spesso a spasmi e dolori muscolari?

  • Mal di schiena
  • Dolore al collo
  • Fibromialgia
  • Obesità
  • Diabete
  • Anemia (basso numero di globuli rossi)
  • Nefropatia
  • Problemi ormonali (su tutti, i disturbi della tiroide)
  • Stress

L’eccessiva tensione muscolare e gli spasmi possono interferire con diverse attività quotidiane, anche le più semplici come camminare o chinarsi. Inoltre un dolore muscolare cronico può alla lunga causare anche problemi a livello scheletrico e articolare.

Questo può avvenire sia per un’azione diretta che per la mancanza di attività fisica, dovuta all’eccessiva dolorabilità muscolare.

Sono proprio queste le situazioni in cui i miorilassanti possono aiutarci a riprendere in mano tutte le normali attività quotidiane e dire finalmente addio alla tensione muscolare.

Esistono anche condizioni più gravi che possono condurre a spasmi muscolari, come la sclerosi multipla o l’ictus, che però non rientrano nell’argomento trattato in questo articolo.

LO SAPEVI CHE

Secondo uno studio statunitense, nel decennio dal 2005 al 2016 il numero di persone che fa uso di miorilassanti è triplicato.

I principali tipi di miorilassante

  • Miorilassanti da banco
  • Miorilassanti che richiedono prescrizione medica
  • Miorilassanti naturali

Tralasciamo le classificazioni più complesse per parlare dei diversi tipi di miorilassante in base alla loro modalità di acquisto.

Quella che segue è una panoramica dei tipi più comuni di miorilassanti:

● Rilassanti muscolari da banco (OTC)

Sono acquistabili senza ricetta medica e includono una serie di farmaci efficaci contro i dolori muscolari e non.

I principali sono Ibuprofene, Naprossene e anche il Paracetamolo ( la comune Tachipirina), anch’esso molto utilizzato per combattere Il mal di schiena.

● Miorilassanti che richiedono prescrizione medica

Se il dolore e la tensione muscolare sono particolarmente forti, puoi avvalerti di un miorilassante più potente, che però dovrà essere prescritto da un medico.

Questo tipo di miorilassanti possiede notevoli proprietà antinfiammatorie e include farmaci più potenti di quelli da banco.

i principali sono Carisoprodol, Ciclobenzaprina, Metaxalone, Tizanidina ecc.

● Miorilassanti naturali

Anche se ci sono ancora poche prove scientifiche a sostegno dell’efficacia di questa classe, esistono miorilassanti con attività decontratturante naturale.

Si tratta di sostanze 100% naturali, ad effetto di rilassamento muscolare e ottimi da affiancare ad una buona quota di attività fisica.

I più noti sono il cannabidiolo (CBD), potente miorilassante naturale e rimedio contro l’insonnia, Valeriana, Biancospino, Pepe di Cayenna, Camomilla.

Quali criteri valutare nella scelta di un miorilassante?

miorilassante

▪ Formulazione

Miorilassanti naturali o chimici si trovano sul mercato in diverse forme, le quali garantiscono sempre un ottimo effetto contro il dolore. Tuttavia, per capire quale sia la migliore formulazione da utilizzare, Devi valutare qual è il tipo di dolore da trattare e anche il metodo che preferisci per gusto personale.

Le principali formulazioni sono:

  • Oli e creme: hanno azione topica e si usano spalmandole sulla cute della zona dolorante o sottoposta a contrazioni muscolari. Sono comodi e indolori, ma di contro hanno un odore forte e tendono ad ungere molto la zona. Sono comunque un’ottima alternativa a chi vuole evitare delle iniezioni.
  • Iniezioni: sono il metodo più rapido ed efficace per assumere miorilassanti, anche in caso di dolori forti come quelli da fibromialgia. Come contro, presentano ovviamente il fastidio dell’iniezione stessa e la necessità di avere qualcuno che la esegua.
  • Compresse: sono senza dubbio la formulazione più comoda, ben accettata da tutti e senza odori sgradevoli.

Come vedi, tutti i metodi di somministrazione di un miorilassante hanno dei pro e dei contro: Si consiglia quindi di chiedere il parere del medico curante che saprà indirizzarci al trattamento più adatto

▪ Efficacia

Ansia e dolori muscolari possono causare notevole disagio e i farmaci miorilassanti, con o senza ricetta, per essere validi dovrebbero avere due caratteristiche essenziali:

  • Offrire sollievo già poco dopo della somministrazione
  • Garantire un effetto che abbia una buona durata prima di svanire

Ciò che differenzia un miorilassante più potente da uno meno forte è semplicemente la concentrazione di principio attivo. Tuttavia, ad elevate concentrazioni corrispondono non solo migliori effetti benefici di rilassamento muscolare, ma anche un numero maggiore di effetti collaterali.

Scegli quindi un rilassante muscolare appropriato per il livello di dolore che senti, senza esagerare.

Un’ottima soluzione potrebbe essere affidarti ad un miorilassante naturale. Gocce o compresse miorilassanti naturali aiutano a combattere dolore e tensione muscolare, anche quelle causate da problemi del sistema nervoso centrale. In più, si tratta di farmaci leggeri, privi di effetti collaterali, e acquistabili senza ricetta.

 SI CONSIGLIA

Assumi i miorilassanti solo per brevi periodi. Se la sintomatologia dolorosa continua, chiedi consiglio al tuo medico curante.

▪ Sensibilità

Come accade per tutte le terapie, un farmaco può funzionare bene per qualcuno e non funzionare affatto su altri individui.

Nel caso dei miorilassanti naturali questo problema è facilmente aggirabile: come abbiamo visto, esistono diverse formulazioni da testare e non c’è da preoccuparsi se uno dei prodotti che ti hanno consigliato non ha su di te l’effetto sperato.

Tutti i miorilassanti naturali che abbiamo recensito in questa guida sono efficaci e differenti tra loro, così che potrai trovare facilmente quello migliore per te.

Ad esempio, se una crema con effetti miorilassanti cervicale non ha l’effetto sperato sui tuoi muscoli, valuta di cambiare la formulazione. La crema, infatti, rischia di non penetrare profondamente nei tessuti: puoi optare per le pillole oppure tagliare la testa al toro scegliendo le iniezioni.

Molto spesso il nostro corpo reagisce anche ad un cambio di marca, quindi anche semplicemente cambiando prodotto potresti avere degli effetti positivi.

Si consiglia di valutare l’efficacia del mio rilassante solo dopo aver completato un ciclo di prescrizione.

▪ Effetti collaterali

Gli effetti collaterali dei miorilassanti sono per la maggior parte lievi e facilmente gestibili. Solo una piccola parte dei pazienti mostra effetti avversi severi.

I principali effetti collaterali sono rappresentati da:

  • Rischio di dipendenza: è il più frequente e riguarda i miorilassanti più potenti come la Ciclobenzaprina. Per questo, è bene non eccedere mai nelle dosi.
  • Disturbi gastrointestinali, come accade per tutti gli antinfiammatori non steroidei.
  • Affaticamento muscolare
  • Riduzione della pressione sanguigna
  • Costipazione
  • Bocca secca
  • Vertigini
  • Problemi al fegato, a seguito di un uso smodato e prolungato.

Alla luce di ciò, è facile comprendere perché moltissime persone scelgono di usare un miorilassante naturale. Scegliendo prodotti naturali, è vero che diminuisce la potenza decontratturante naturale, ma allo stesso tempo si riducono di moltissimo gli effetti collaterali, che diventano quasi nulli.

È meglio provare diversi prodotti prima di trovare quello giusto, piuttosto che utilizzare un farmaco molto forte e rischiare di incorrere in problemi seri di salute.

▪ Marca

Anche i miorilassanti naturali sono venduti da diverse marche.

Sebbene questo offra una buona varietà di scelta, d’altra parte può diventare difficile riconoscere un prodotto autentico e prodotto secondo gli standard di igiene e sicurezza, da prodotti di qualità Inferiore o addirittura alternative fatte in casa.

Quando vuoi provare una nuova marca di miorilassante naturale, ricordati di accertare la legittimità dell’azienda. Consulta sempre la lista degli ingredienti per evitare qualsiasi tipo di reazione allergica. Controlla anche che l’azienda produttrice possieda tutte le licenze necessarie e non utilizzi ingredienti non regolamentati.

RICORDA

Quando passi ad una nuova marca, controlla sempre le informazioni sull’azienda e cerca on-line il bugiardino del miorilassante per conoscerne ingredienti e effetti collaterali.

Come scegliere un miorilassante naturale

  1. Per prima cosa parla con il tuo medico, il quale potrà consigliarti sul miglior miorilassante per te.
  2. Scegli la formulazione che preferisci: olio e creme per dolori superficiali, compresse o iniezioni per le tensioni più tenaci.
  3. Inizia con miorilassanti naturali, che siano efficaci col minor rischio possibile di effetti collaterali.
  4. Se una marca o una formulazione particolare non hanno fatto effetto, prova a cambiare. Il tuo corpo potrebbe essere più sensibile ad un altro miorilassante.
  5. Leggi la lista degli ingredienti per evitare spiacevoli reazioni allergiche.
  6. Segui sempre la posologia indicata sul prodotto.
  7. Scegli un miorilassante naturale di una marca nota o, comunque, trasparente ed affidabile.

Dove comprare un miorilassante naturale

Se quello che cerchi è un miorilassante e decontratturante naturale, estratto da fonti vegetali, puoi trovare moltissimi prodotti in vendita online su portali noti e sicuri quali Amazon e eBay. Su questi siti capita anche spesso di trovare delle offerte molto vantaggiose, per poter acquistare un buon miorilassante a basso prezzo.

Se preferisci, puoi rivolgerti ad una erboristeria, sia fisica che on-line, come ad esempio lerboristeria o erbolario.

Nel caso tu preferisca utilizzare un vero e proprio farmaco come miorilassante, puoi recarti in farmacia, dove potrai chiedere anche informazioni al farmacista, Oppure se si tratta di un farmaco da banco, puoi acquistarlo da una farmacia on line come amicafarmacia.


Domande Frequenti

💆‍♀️ Ci sono dei miorilassanti acquistabili senza ricetta?

Sì, Esistono dei miorilassanti da banco classificabili come fans: non sono altro che farmaci con proprietà antinfiammatorie come l’ibuprofene o il paracetamolo te, oltre ad essere analgesici antinfiammatori, hanno anche un’azione benefica sulla tensione muscolare. Sì non vuoi ricorrere ai farmaci, puoi utilizzare un miorilassante naturale.

💆‍♀️ È vero che il Magnesio è un miorilassante naturale?