Momentive Performance Materials in Chapter 11

Il gruppo americano Momentive Performance Materials ha chiesto protezione dai creditori secondo le condizioni fissate dal capitolo 11 del codice statunitense che regola fallimenti. Il gruppo americano, leader nella produzione di siliconi e vetro di quarzo, ha accumulato negli anni debiti per $4.1bn con assets che valgono in totale $2.7bn. Il maggiore azionista del gruppo è il fondo di investimento Apollo, che possiede il 90.4% delle azioni di Momentive, comperate da GE nel 2007. Nel giustificare il difficile momento, il CFO del gruppo ha menzionato il deterioramento del mercato dei siliconi, di cui Momentive Performance Materials possiede una quota di mercato del 14%. Il mercato dei siliconi fronteggia problemi di sovraproduzione, specialmente in Cina, e di consequente crollo dei prezzi. (Fonte IHS)