MSD ed Endocyte sospendono lo studio PROCEED

MSD ed Endocyte, Inc. hanno annunciato ieri che il Data Safety Monitoring Board (DSMB) dello studio PROCEED ha completato una analisi prestabilita e ha raccomandato l'interruzione del trial poichè vintafolide, prodotto utilizzato nello studio, non ha dimostrato efficacia sulla PFS (Progression-Free Survival) in pazienti affette da carcinoma ovarico resistente al platino. Il DSMB non ha identificato alcuna problematica di safety. Sulla base della raccondazione del Board e mentre è in corso un'ulteriore analisi, le due aziende hanno notificato ai ricercatori di sospendere lo screening e la randomizzazione dei partecipanti allo studio. (Fonte MSD press release)