MSD procede nella riorganizzazione annunciata a ottobre

Secondo quanto riporta il blog di The Wall Street Journal, Pharmalot, MSD intende tagliare negli Stati Uniti 600 informatori scientifici per la fine di agosto. Una portavoce dell’azienda ha dichiarato che l’operazione fa parte dell’ampia riduzione dei costi annunciata ad ottobre, quando MSD ha reso nota l’intenzione di tagliare 8500 posti di lavoro nell’ambito di una ristrutturazione del valore di $2.5 miliardi, studiata per fronteggiare la scadenza di alcuni brevetti. Negli ultimi due mesi, MSD ha ceduto il suo business nella Consumer Health a Bayer per $14.2 miliardi e ha acquisito Idenix Pharmaceuticals per $3.8 miliardi.
(Fonte FiercePharma)