Mybiotics licenzia a Ferring una tecnologia che usa la flora batterica per curare patologie femminili

L’israeliana Mybiotics Pharma ha firmato un accordo di licenza con Ferring Holding che riguarda la vendita di una licenza d’uso per la tecnologia MyCrobe, una tecnologia che prevede lo sviluppo di batteri che agiscono positivamente sullo stato di salute delle donne. La tecnologia di fermentazione batterica MyCrobe è nata dallo studio delle interazioni tra il sistema nervoso nell’intestino e quello centrale e in particolare sull’influenza che la flora batterica ha sulla comunicazione tra i due sistemi nervosi. I primi studi hanno messo in evidenza gli effetti della flora batterica su patologie come autismo, depressione e obesità e hanno inoltre evidenziato che i batteri “buoni” hanno una relativa bassa resistenza verso agenti patogeni e altri situazioni avverse. Con MyCrobe gli scienziati di Mybiotics cercano di impiantare nell’intestino batteri “buoni” particolarmente resistenti attraverso integratori alimentari o cibi modificati

(Fonte Yahoo Finance)