Mylan presenta i risultati relativi al 2016 e il titolo guadagna immediatamente il 4%

La mutinazionale farmaceutica americana con sede fiscale in Olanda Mylan ha presentato i risultati finanziari relativi all'esercizio 2016 e questi sono risultati migliori delle attese degli analisti e il titolo (NASDAQ) ha subito guadagnato oltre il 7%. Il blockbuster di Mylan rimane EpiPen (shock anafilattico) ma il portfolio dei generici è dominante nel bilancio del gruppo, i quali però soffrono del costante calo del prezzo. La regione più importante è Nordamerica e le vendite in questa regione sono cresciute del 22% nel quarto trimestre; ma la regione che sta crescendo maggiormente è l'Europa dove il fatturato è aumentato del 50% ($927m). Con l'occasione Mylan ha anche fornito le previsioni per l'anno in corso che sono di un fatturato tra i $12.25bn e $13.75bn e un EPS tra $5.15 e $5.55, le attese degli analisti erano di $5.33. (Fonte Mylan)