Mylan rinnova l’offerta per Meda

Mylan, il produttore farmaceutico americano, ha fatto una nuova offerta per l'acquisizione della concorrente, la svedese Meda. La nuova offerta dovrebbe essere di circa $9bn, che rappresenta un 10% più della prima offerta e un 50% più del prezzo a cui sono scambiate le azioni. Se l'acquisizione dovesse andare a segno si creerebbe un gruppo specializzato nei generici con fatturato di circa $9bn che è la metà di quello di Teva, l'azienda leader del settore generici. (Fonte Financial Times)