Nestlé, Unilever e Coca-Cola in corsa per acquisire Horlicks di GSK ($3bn)

Il Financial Times ha riportato oggi che le tre grandi multinazionali del settore FMCG: Nestlé, Unilever e Coca-Cola hanno presentato un’offerta a GlaxoSmithKline per il produttore indiano di bevande maltate Horlicks. Secondo l’autore dell’articolo le offerte sono dell’ordine di $2.5bn-$3bn e GSK si è data tempo due settimane per valutare le proposte più interessanti. Horlicks ha generato nel 2017 vendite per GBP550m e con la cessione per $3bn GSK andrebbe ad appianare parzialmente il debito creatosi con l’acquisizione del controllo della JV Consumer Health che GSK aveva con Novartis e costata $13bn. Importante ricordare che Coca-Cola è già in corsa per acquisire Complan, un produttore di bevande energetiche che appartiene al gruppo Kraft Heinz.

(Fonte FT)