Novartis acquisisce AveXis per $8.7bn

Novartis ha annunciato l’acquisizione di AveXis per $8.7bn, pagandola quindi $218 per azione che rappresenta un premium dell’88% rispetto alla chiusura di venerdì sera ($115.9). AveXis è specializzata in terapie geniche per la cura di atrofie muscolari spinali e altre patologie neurologiche come SMA, sindrome di Rett e ALS genetica. AveXis non ha ancora prodotti sul mercato e l’asset più importante è AVXS-101 che ha da poco ottenuto la designazione “Orphan Drug” dalla FDA per il trattamento della SMA e la designazione “Breakthrough Therapy”  e “Fast Track” per la  SMA di tipo 1. AveXis ha sede a Chicago dove impiega 220 dipendenti  e nel 2016 ha avuto perdite per $83m. Questa acquisizione di Novartis segue di pochi mesi quella di Advanced Accelerator Applications, l’azienda farmaceutica francese specializzata nel settore della medicina nucleare e pagata $3.9bn.

(Fonte AveXis)