Nuova acquisizione di BMS ($2bn)

Oggi poco prima dell'apertura di Wall Street il gruppo farmaceutico Bristol-Myers Squibb ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione di Cardioxyl Pharmaceuticals, Inc.; un gruppo biotech non quotato in borsa, specializzato nello sviluppo di trattamenti per malattie cardiovascolari. L'asset più importante di Carboxyl è CXL-1427, un trattamento intravenoso chiamato nitroxyl (HNO) donor che in fase Phase 2 di speriementazione clinica. L'accordo prevede un primo pagamento di $300m e addizionali $1.775bn al raggiungimento di certe milestone. Il titolo BMS (Wall Street) non ha subito significative variazioni all'annuncio del deal. (Fonte BMS)