Nuova acquisizione di Hexpol

La belga Hexpol ha messo a segno una nuova acquisizione. Con un comunicato stampa rilasciato oggi, Hexpol ha informato gli investitori di aver acquisito RheTech Thermoplastic Compoundig per $112m. Con l’acquisizione di Rhetech (sede a Detroit-Michigan), il gigante del compounding di polimeri, Hexpol, rafforza la sua posizione nel mercato americano nel settore del compounding di poliolefine acquisendo 4 siti produttivi e centri ricerca in US. Rhetech impiega attualmente 212 dipendenti e ha generato nel 2013 un fatturato di circa $117m.
Con questa transazione Hexpol chiude un anno di importanti acquisizioni: infatti, in luglio, ha acquisito Kardoes Rubber per $31.8m, ad ottobre, ha concluso l’accordo per l´acquisizione di Vigar Rubber Compounding per €19m e solo 3 settimane fa è arrivato l’annuncio dell’acquisizione di Portage Precision Polymers per €13.2m.
(Fonte Hexpol)