Nuova approvazione FDA per Imfinzi di AstraZeneca

La FDA ha approvato l’antitumorale Imfinzi per il trattamento del tumore al polmone allo stadio 3 e su pazienti che hanno già avuto un ciclo di chemioterapia e radioterapia. L’approvazione è stata concessa per effetto dei buoni risultati del trial clinico Pacific. Secondo gli esperti del mercato la nuova terapia potrebbe arrivare a generare $2.8bn entro il 2022. Lo scorso luglio AstraZeneca aveva perso GBP10bn di capitalizzazione in un solo giorno per aver fallito l’importantissimo trial clinico di Phase-III Mystic condotto su pazienti con tumore al polmone trattati con Imfinizi (durvalumab).Imfinzi è già approvato per il trattamento del cancro alla vescica in fase avanzata ed è in sperimentazione clinica come terapia di prima linea per altri tumori e il volume totale di vendite potrebbe facilmente superare il 6 miliardi di dollari.
(Fonte AstraZeneca)