Nuovo sistema catalitico per la reazione di idrogeno dall’acqua

Un nuovo processo di generazione di idrogeno dall’acqua è stato sviluppato da alcuni ricercatori in Cina. Il nuovo processo prevede una prima ossidazione dell’acqua ad acqua ossigenata e la sua decomposizione in ossigeno ed idrogeno grazie ad un semplice sistema catalitico. In particolare, ricercatori della Soochow University in Cina guidati da Zhenhui Kang hanno sviluppato un sistema catalitico economico ed efficace basato su C3N4 contenente carbon nanodots. Il catalizzatore a base di C3N4 è in grado, attraverso una reazione fotocalizzata dalla luce solare, di favorire la reazione di formazione di idrogeno e acqua ossigenata. L’acqua ossigenata è normalmente un veleno per molti catalizzatori, ma non per il catalizzatore sviluppato, che ha raggiunto una efficenza del 2%, superiore di un ordine di grandezza ai catalizzatori convenzionali basati su metalli preziosi. Attraverso dei nano dots di cobalto, l’efficienza del catalizzatore può essere spinta fino al 5%. Gli stessi ricercatori hanno calcolato che se questo catalizzatore venisse sviluppato industrialmente si potrebbe produrre idrogeno ad un costo di $2.3 al chilo, che è molto al di sotto del target che si è posto il dipartimento per l’energia americana ($4.0 al chilo).
(Fonte Science)