Ocular Therapeutix, risultati di Fase III per il suo prodotto sperimentale OTX-DP

Ocular Therapeutix, Inc., azienda biofarmaceutica focalizzata allo sviluppo e alla commercializzazione di terapie innovative per patologie che interessano l’occhio, ha annunciato risultati importanti per il secondo trial clinico di Fase III disegnato per valutare l’efficacia e la sicurezza del suo prodotto sperimentale OTX-DP, destinato al trattamento dell’infiammazione oculare e il dolore conseguenti a chirurgia della cataratta. L’azienda ha riportato inoltre risultati ulteriori per il primo dei due studi clinici di Fase III. I due endpoint primari di efficacia per entrambi gli studi consistevano nella differenza statisticamente significativa tra il gruppo in trattamento e il gruppo placebo per l’assenza di dolore all’ottavo giorno e di cellule dell’infiammazione dopo due settimane. I risultati comunicati in questi giorni, il 77, 5 % dei pazienti trattati con OTX-DP hanno riferito l’assenza di dolore all’ottavo giorno rispetto il 58.8% di coloro che avevavo ricevuto il placebo. OTX-DP è un prodotto sperimentale che viene posizionato nel canaliculus ed è progettato per rilasciare desametasone sulla superficie oculare per circa quattro settimane. Dopo il trattamento, il prodotto si riassorbe e lascia il sistema nasolacrimale senza la necessità di rimozione. L’azienda ha iniziato inoltre l’arruolamento per uno studio di Fase IIb per un secondo prodotto sperimentale, OTX-TP (Travoprost a rilascio ritardato) per il trattamento del glaucoma e l’ipertensione oculare.
(Fonte Ocular Therapeutix press release)