Olio essenziale di arancia, possibile approccio per il disturbo post-traumatico da stress?

Secondo il Department of Veterans Affairs statunitense, circa l'8% della popolazione va incontro a disturbo post-traumatico da stress (PTSD) nel corso della vita. Attualmente, esistono però limitate opzioni di trattamento per questa problematica. Alcuni ricercatori della George Washington University hanno condotto uno studio su modello animale, esponendo alcuni topi all'olio essenziale di arancia dopo aver sperimentato una situazione di stress. E' stato osservato un miglioramento nei marker di stress e paura, aprendo alla possibilità di attuare un approccio non farmacologico alla problematica. I risultati di questa ricerca sono stati presentati al congresso annuale dell'American Physiological Society. Gli oli essenziali sono composti aromatici prodotti dalle piante. In particolare, l'olio essenziale di arancia viene estratto dalla buccia dell'agrume. Le osservazioni sui topi hanno valutato la risposta attraverso un modello comportamentale utilizzato per studiare la formazione e le espressioni di paura. Gli animali sono stati esposti all'inalazione passiva di olio essenziale per 40 minuti prima e dopo la situazione di stress indotta. Normalmente i topi si immobilizzano nell'udire alcuni precisi suoni. Questa risposta tende a diminuire gradualmente con il tempo. Diversi gruppi di topi sono stati sottoposti a diverse condizioni e un gruppo di animali è stato "trattato" con l'inalazione di olio essenziale, mostrando interessanti miglioramenti nella risposta alla paura. Inoltre, sono state riscontrate differenze significative per quanto riguarda la tipologia di cellule immunitarie presenti dopo l'induzione della condizione di stress. Questa osservazione è interessante poichè il sistema immunitario pare contribuire nel sostenere l'infiammazione associata alla condizione di stress e paura cronici. Alcuni risultati preliminari suggerirebbero, inoltre, una differenza nell'espressione di geni a livello cerebrale nei topi esposti all'olio essenziale di arancia, fornendo una possibile risposta alle differenze nel comportamento degli animali. (Fonte ScienceDaily)