OMS, inizio vaccinazioni di massa contro l’Ebola non prima di agosto

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, lo Strategy Advisory Group of Experts (SAGE) ha raccomandato di dare inizio all’utilizzo diffuso di un vaccino contro l’Ebola non prima di agosto, per avere il tempo di ottenere i risultati dei trial clinici. Attualmente, si sta procedendo al test dei vaccini di GlaxoSmithKline e di MSD-NewLink in Liberia, mentre sia la Sierra Leone che la Guinea annunceranno presto i loro piani al riguardo. Più di 23500 casi di infezioni da Ebola sono stati identificati nei tre paesi africani, con più di 9500 morti. Si sta comunque registrando un rapido calo dell’incidenza dalla patologia. Nella scorsa settimana sono stati confermati solo 99 nuovi casi.
(Fonte Seeking Alpha)