Onbrez Breezhaler non inferiore a Seretide in uno studio sulla COPD

Novartis ha annunciato ieri risultati importanti dello studio INSTEAD, di Fase IV, in pazienti con COPD (chronic obstructive pulmonary disease), che ha raggiunto il suo endpoint primario. Onbrez Breezhaler (indacaterol) 150mcg una volta al giorno ha dimostrato la non inferiorità nella funzione polmonare alla dodicesima settimana confrontato con Seretide (salmeterol/fluticasone propionate (SFC)) due volte al giorno 50/500 mcg in pazienti con COPD moderata e senza esacerbazioni nel precedente anno. INSTEAD è uno studio di 26 settimane randomizzato, in doppio cieco a gruppi paralleli che ha arruolato 581 pazienti con COPD moderata. (Fonte Novartis press release)