Opzioni strategiche per Polynt per il 2015

Il Corriere della Sera ha riportato oggi la notizia che il produttore di intermedi e specialitá chimiche di Scanzorosciate (Bergamo) Polynt potrebbe nel 2015 essere venduto o entrare in borsa. Polynt potrebbe emettere giá prima della metá del prossimo anno dei bonds per rifinanziare il debito di €350m creato in seguito alla acquisizione di CCP Composites dalla francese Total in luglio di quest’anno e successivamente preparare una IPO o vendere il gruppo. Polynt è un gruppo industriale italiano del fondo di private equity InvestIndustrial che ha generato nel 2013 vendite per €630m a livello globale e che impiega 1500 dipendenti distribuiti in 13 siti in US, Cina ed Europa.
(Fonte Corriere della Sera)